Videoconferenza: Siris acquisisce Polycom per 2 miliardi di dollari

Il leader mondiale nelle soluzioni di videoconference Polycom ha accettato l’offerta di circa 2 miliardi di dollari da parte della società di private equity Siris Capital. Viene così a cadere il precedente accordo di fusione con Mitel. Polycom opta quindi per un’offerta interamente in contanti che dovrebbe permetterle di rimanere in qualche modo indipendente.

La fusione tra Mitel e Polycom

L’accordo dello scorso aprile tra il leader di videoconference Polycom e il leader di unified communication Mitel, prevedeva l’acquisizione  di Polycom da parte di Mitel con un mix di contanti e azioni per un valore di circa 1,96 miliardi di dollari. Con questo accordo Mitel intendeva aggiungere al proprio ventaglio d’offerta le soluzioni di videoconference Polycom ed espandere la propria presenza sul mercato anche nel settore dei sistemi per la videoconferenza professionale.

L’acquisizione  di Polycom da parte di Siris Capital

Un mese dopo Polycom ha ricevuto un’offerta da parte di Siris Capital di circa 2 miliardi di dollari. Mitel non ha formulato una nuova offerta e quindi il board di Polycom ha deciso di accettare l’offerta pervenuta da Siris, rinunciando alla fusione con Mitel dietro pagamento di una penale di 60 milioni di dollari. L’accordo dovrebbe chiudersi nel terzo trimestre.

Le valutazioni degli analisti

Tavis McCourt, analista di Raymond James, ha scritto: “Crediamo che questo sia un risultato migliore per tutti i soggetti coinvolti. La fusione tra Mitel e Polycom avrebbe comportato rischi strategici a lungo termine“. Gli analisti pensano che il legame con una società di private equity consentirà a Polycom di operare in modo sufficientemente indipendente in un settore di mercato che sta vedendo un grande fermento di accordi di fusione e acquisizione. Le azioni Polycom hanno registrato un aumento del 13% e quelle di Mitel del 20%.

Il leader di videoconference Polycom

Polycom è una multinazionale americana quotata al Nasdaq, con oltre 2.500 impiegati nel mondo e da sempre riconosciuta come leader per i sistemi professionali di videoconferenza e audioconferenza. Polycom produce e commercializza soluzioni di videoconference e conference call che spaziano dai semplici apparati da tavolo per l’audioconferenza fino ai complessi sistemi di telepresenza.

La società di private equity Siris Capital

Siris Capital è una società di investimenti focalizzata principalmente in operazioni finanziarie che mirano al controllo di aziende americane che operano nei settori dell’Information Technology e delle Telecomunicazioni.


PROVA GRATIS I NOSTRI SERVIZI DI VIDEOCONFERENZA CLOUD
Se desideri conoscere la nostra offerta di servizi di videoconference ed effettuare una prova gratis e senza alcun impegno d’acquisto, compila il modulo di richiesta prova gratuita e sarai ricontattato al più presto.
2018-10-06T18:54:25+00:00