Servizio di Videoconferenza 2018-06-13T18:13:10+00:00

Videoconferenze HD senza acquistare hardware o software

videoconferenza hd

Desideri un’offerta personalizzata?
Chiama 06 622 05 843

Richiedi un preventivo

PROVA GRATIS

Videoconferenza gratis con pc, tablet, smartphone, sistemi H.323/SIP

RICHIEDI LA PROVA GRATUITA

PAY-PER-USE 24H

Servizio disponibile per una giornata senza limiti sul numero di videoconferenze

ACQUISTA ON-LINE

ABBONAMENTO

12 mesi di servizio di videoconferenza professionale in cloud

ACQUISTA ON-LINE

Videoconferenze di Alta Qualità

HDC VIDEO è una suite di servizi di Multi Videoconferenza HD in cloud basata su tecnologie “stato dell’arte” per i meeting online di qualità professionale.

I servizi sono disponibili in pay-per-use oppure in abbonamento e si possono anche acquistare online direttamente dal nostro sito.

Le configurazioni sono flessibili e personalizzabili per adattarsi alle esigenze delle aziende di qualsiasi tipo e dimensione: dalle multinazionali alle piccole e medie imprese, dagli studi professionali ai consulenti freelance.

Con HDC VIDEO puoi collegarti, ovunque ed in  qualsiasi momento, in audio e videoconferenza con qualunque dispositivo: pc, tablet, smartphone, telefoni e sistemi di videoconferenza H.323/SIP e Skype for Business.

Durante la videoconferenza sono disponibili strumenti di condivisione dei contenuti (presentazioni, documenti, grafici, il desktop, etc.) che permettono di lavorare a distanza con gli interlocutori come se fossero tutti riuniti intorno allo stesso tavolo.

Per informazioni telefoniche chiama 06 622 05 843

Prova gratis la tua meeting room virtuale

Prova gratis  la comodità di una sala riunioni virtuale accessibile dal browser, da un client software per PC, da una app per tablet e smartphone, da qualsiasi sistema di videoconferenza H.323/SIP e anche da telefono fisso e cellulare.

Caratteristiche dei servizi di Videoconferenza

I nostri servizi di Multi Videoconferenza HD sono basati sulle piattaforme Lifesize, StarLeaf, Pexip e Vidyo, leader mondiali nella Videoconferenza HD in cloud.

videoconferenza cloud Lifesize Starleaf Pexip Vidyo

I servizi HDC VIDEO sono destinati all’utilizzo professionale e sono quindi caratterizzati da alta qualità e fluidità delle immagini, stabilità e sicurezza delle comunicazioni audio-video, ricchezza di funzioni per il lavoro collaborativo, facilità d’uso su qualsiasi dispositivo e con qualunque collegamento di rete.

  • Multi Videoconferenza HD per uso professionale

  • Servizio in cloud: nessun hardware o software da acquistare
  • Risoluzione video fino ULTRA HD 4K
  • Codifica video scalabile H.264 SVC
  • Alta qualità e fluidità delle immagini anche su reti mobili 3G/4G/5G

  • Fino a 400 utenti contemporaneamente collegati in videoconferenza HD
  • Videochiamate HD punto-punto e multi-punto
  • Videocomunicazione HD su pc tramite browser o client software

  • App gratuita per tablet e smartphone iOS e Android
  • Modalità webinar per aula virtuale con visione del solo relatore
  • Interoperabilità con qualsiasi sistema di videoconferenza H.323/SIP

  • Integrazione con Skype for Business / Microsoft Lync

  • Conference call integrata: collegamento in solo audio da telefoni fissi e cellulari
  • Condivisione di contenuti (presentazioni, documenti, etc.) durante i meeting
  • Chat individuale e di gruppo
  • Composizione personalizzata dei riquadri video (layout)
  • Completo controllo delle videoconferenze tramite funzioni di regia
  • Registrazione e streaming delle videoconferenze
  • Massima affidabilità, scalabilità e sicurezza (inclusa cifratura)

  • Disponibilità del servizio: h24 – 7/7 giorni
  • Training personali e di gruppo per l’uso del servizio
videoconferenza hd sala virtuale

Come organizzare una Videoconferenza HD

La tua sala virtuale per i meeting on-line è accessibile sul cloud tramite le credenziali che riceverai via mail all’attivazione del servizio. Agli invitati dovrai semplicemente inviare il link alla tua sala virtuale e l’eventuale PIN di ingresso se desideri proteggere la riunione da accessi indesiderati.

 

Organizzare una Videoconferenza HD è semplicissimo:

 

Invia una mail ai tuoi ospiti con il link alla sala virtuale e la data/ora di inizio del meeting.

Qualche istante prima dell’inizio della videoconferenza, apri la tua sala virtuale e attendi che gli ospiti si colleghino.

 

Quando la tua sala virtuale è chiusa, nessuno può accedervi nemmeno se conosce il link (e l’eventuale PIN).

Funzioni di regia della Videoconferenza

videoconferenza hd regia

Durante lo svolgimento del meeting hai sempre il pieno controllo della tua sala virtuale grazie alle funzioni di regia:

 

Microfoni: on/off
Webcam e telecamere: on/off
Privacy: apertura/chiusura della sala
Collegamento terminali video: sistemi H.323/SIP
Collegamento telefoni: partecipazione solo audio
Disconnessione: utenti, terminali video e telefoni
Webinar: visualizzazione del solo relatore
Recording: registrazione audio-video-dati

andrea sovilla videoconferenza facile con HDC VIDEO

Videoconferenza facile e qualitativa anche con poca banda

Trovo il Servizio di Videoconferenza HDC VIDEO di più facile uso rispetto ad altri che ho utilizzato e anche migliore nella "tenuta" in condizioni di scarsità banda. Voglio condividere un sogno, con questi sistemi posso comunicare e lavorare con persone anche molto lontane. Posso lavorare per una azienda internazionale (aspirazione di molti nostri giovani) senza trasferirmi in una città o all'estero. Posso fare un incontro con colleghi a Londra, New York e Shanghai e un minuto dopo uscire dalla porta di casa, respirare aria buona, curare il mio orto e godermi i nostri meravigliosi panorami. Chi dice che per la Montagna non c'è futuro?

Andrea Sovilla
miniclub scooby skype hdc video

Videoconferenza con i nostri partner in Cina

Ho avuto modo di apprezzare le differenze di qualità e di funzionalità tra il servizio di Videoconferenza HDC VIDEO e Skype che usavamo in precedenza per la formazione dei nostri partner in Cina per i nostri servizi per l'infanzia da 0 a 6 anni.

Bruno Costantino
Responsabile Franchising Mini Club Scooby / Mini Club Scooby
Maurizio Aprea - Come risparmiare tempo e soldi per gli spostamenti di lavoro - Videoconferenza HDC VIDEO

Grazie alla Videoconferenza risparmio tempo e spese per i viaggi di lavoro

Con la Videoconferenza risparmio sui costi per gli spostamenti di lavoro perché non devo raggiungere sempre fisicamente i miei clienti presso le loro sedi. Inizialmente usavo Skype ma non ero soddisfatto dalla qualità e dall'affidabilità. Ora invece, grazie al servizio online HDC VIDEO che uso con il mio PC, posso svolgere riunioni virtuali di livello veramente professionale. Con la Videoconferenza risparmio anche il tempo improduttivo per gli spostamenti e ho quindi più ore da dedicare al mio lavoro.

Maurizio Aprea
Web Project Manager / Profilo LinkedIn
cristiano manco private banker la videoconferenza professionale migliora le relazioni con i clienti

Incontri in Videoconferenza con i miei clienti senza spostarmi

Utilizzo il servizio di videoconferenza HDC VIDEO Desktop per il mio lavoro di Consulente Finanziario, per aggiornare costantemente i miei clienti sulla redditività dei loro investimenti. Posso svolgere gli incontri in videoconferenza, senza spostarmi dall'ufficio o da casa. Dopo la deludente esperienza con Skype, ho deciso di passare ad un servizio professionale offerto da HDC perché mi garantisce un'ottima qualità audio e video su qualsiasi collegamento internet fisso e mobile.

Cristiano Manco
Private Banker / San Paolo Invest SpA
maria cristina carmeli webinar in videoconferenza

Webinar in Videoconferenza

Nella mia attività di Consulente nel settore Mobilità e Trasporti gli eventi pubblici rappresentano un’importante occasione di networking. Purtroppo, per ragioni di tempo o distanza della location non è sempre possibile partecipare recandosi sul posto. In questi casi il collegamento remoto rappresenta un buon compromesso. Tuttavia non sempre le soluzioni tecniche adottate risultano all’altezza. Utilizzando i servizi di Videoconferenza di HDC mi sono ricreduta: l’audio di ottima qualità, il doppio riquadro su relatore e presentazione a schermo intero e la possibilità di interloquire attivamente con la sala, rendono i webinar in videoconferenza perfettamente fruibili. A questo si aggiunge l’assistenza on line dello staff di HDC, sempre pronto ad intervenire tempestivamente.

Maria Cristina Carmeli
Mobility & Transport Consultant
Giancarlo Rimoldi - condivisione dei documenti in videoconferenza

Condivisione dei documenti in Videoconferenza

Il servizio di videoconferenza HDC VIDEO ci permette di organizzare molte riunioni di lavoro senza muoverci dai nostri uffici, risparmiando tempo prezioso per le nostre attività. La funzionalità di condivisione dei documenti in videoconferenza è un punto di forza per la gestione delle riunioni: ha reso più immediata la comprensione e l’analisi dei documenti e dei progetti che esponiamo a clienti e partner.

Giancarlo Rimoldi
Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti / Studio Rimoldi - Consulenza Tributaria e Fiscale
ubaldo-montanari-tenenga-meeting-in-videoconferenza

Meeting in Videoconferenza per collaborare senza spostarci

Da quando abbiamo adottato il servizio di videoconferenza HDC VIDEO riusciamo a incontrare i nostri clienti e partner molto più frequentemente. Il servizio è molto facile da usare con qualsiasi device e la qualità audio e video è ottima anche su rete mobile. I meeting in videoconferenza ci permettono di discutere e collaborare ognuno dal proprio ufficio, senza spendere denaro per le trasferte e senza perdere tempo negli spostamenti.

Ubaldo Montanari
President & CEO / Tenenga Srl
giovanni de besi multi-videoconferenza

Multi-Videoconferenza con apparati H.323 da sala

Utilizziamo da tempo due sistemi di videoconferenza da sala per collegamenti punto-punto tra i nostri uffici di Milano e Roma. Spesso però abbiamo la necessità di fare una multi-videoconferenza con clienti e partner collegati dalle loro sedi e anche dall'esterno mediante tablet. In questi casi utilizziamo il servizio di videoconferenza H.323 di HDC in pay-per-use che troviamo economico, efficace e molto qualitativo.

Giovanni De Besi
gianluca spitella videoconferenza in alta definizione

Videoconferenza in alta definizione con le sedi remote

Utilizziamo la videoconferenza in alta definizione per collegarci con le nostre sedi remote. La qualità del servizio di videoconferenza HDC VIDEO è eccellente, sia per la definizione delle immagini che per la fluidità dei movimenti.

Gian Luca Spitella
Responsabile della Comunicazione / UTILITALIA
Luisa Jaffe - Video Conferencing Service

Video Conferencing is helping us to enhance strategic activities

We have being using HDC VIDEO - Video Conferencing Service - for the last 2 years to hold regular videoconferences with individuals living across Europe and other continents. It has been helping us to enhance the strategic activities of our Association.

Luisa Jaffé
Executive Officer / European Academy of Management
Videoconferenza-Riccardo-Gazzina

Risparmio di tempo e di costi grazie alla Videoconferenza

Grazie ai servizi di videoconferenza di HDC abbiamo ottimizzato le riunioni dei Delegati, oltre a quelle interne gestionali. Prima infatti dovevamo far convogliare in Associazione persone da tutte le regioni d'Italia con un notevole dispendio di tempo e costi. Inoltre è aumentata la flessibilità nell'organizzazione degli incontri permettendoci di implementare piani di sviluppo e formazione e accelerando i processi decisionali.

Riccardo Gazzina
Video-Conferenza-Carlo-De-Simone

Incontri di lavoro da PC e tablet con clienti e partner

Grazie al servizio di videoconferenza HDC VIDEO possiamo svolgere molti incontri di lavoro con clienti e partner senza doverci muovere dai nostri uffici distribuiti in varie città in Italia e nel Regno Unito, utilizzando semplicemente un pc o un tablet, con un notevole risparmio di tempo e di denaro.

Carlo De Simone
Amministratore Delegato / European Brokers Assicurazioni
formazione-in-videoconferenza-federmobilita

Formazione in Videoconferenza per i nostri associati

Federmobilità è l'associazione nazionale che si occupa di mobilità sostenibile e raccoglie i vari livelli istituzionali interessati alla tematica dei trasporti. Grazie ai servizi forniti da HDC possiamo erogare la formazione in videoconferenza e siamo così in grado di rispondere alla crescente richiesta degli associati di partecipare ai nostri seminari direttamente dalle proprie sedi lavorative, azzerando in questo modo i costi di trasferta e i tempi improduttivi.

Annita Serio
Direttore / Federmobilità
mario ziantoni presentazioni in videoconferenza

Possiamo presentare in Videoconferenza i risultati ai clienti

L’alta qualità del servizio HDC VIDEO ci permette di presentare in Videoconferenza dei risultati delle nostre analisi attuariali ai grandi gruppi nostri clienti, anche verso chi dispone di apparati in standard H.323, con notevoli risparmi in termini di tempo e di costi di trasferta.

Mario Ziantoni

Domande frequenti – F.A.Q.

Perché utilizzare la Videoconferenza HD

La videoconferenza permette di riunire un gruppo di persone, fisicamente lontane, intorno ad un tavolo virtuale per discutere e collaborare come se fossero nella stessa stanza. La trasmissione video in tempo reale, e in alta definizione, preserva infatti la componente più importante della comunicazione umana: il linguaggio non verbale. Questo fa si che le persone abbiano la sensazione di trovarsi faccia a faccia, come in un incontro reale. Rispetto ad una conference call telefonica, la Videoconferenza HD permette di cogliere le espressioni del viso e i movimenti del corpo, favorendo una maggiore naturalezza ed empatia nelle relazioni interpersonali.
Ad un meeting on-line si può partecipare comodamente dal proprio ufficio, da casa o in qualsiasi altro luogo dove sia presente un collegamento internet. Non è quindi sempre necessario prendere un aereo, un treno o l’auto per recarsi alle riunioni di lavoro fuori sede o agli incontri d’affari. Utilizzando la videoconferenza si possono quindi ottenere grandi risparmi sulle spese di trasferta (viaggio, taxi, albergo, etc.) e sul tempo improduttivo impiegato per spostarsi da una città all’altra o anche nella stessa città. Le videoconferenze offrono dunque notevoli vantaggi economici e permettono di ottimizzare i tempi di lavoro dell’azienda e del singolo professionista.
La possibilità di utilizzare il servizio anche con pc, tablet e smartphone ha reso la videoconferenza uno strumento di lavoro disponibile ovunque e in qualsiasi momento. Questo permette di convocare velocemente le riunioni (il tempo di inviare una mail) per prendere decisioni in tempi brevi anche se le persone da coinvolgere sono lontane. Inoltre, poter mostrare presentazioni, documenti, tabelle, grafici e immagini, consente una immediata condivisione delle informazioni tra gli interessati, in modo da favorire un maggiore consenso e accordo sulle decisioni da prendere.

La Videoconferenza HD professionale permette di svolgere molte attività senza necessità della presenza fisica sul posto. Questo consente alle aziende e ai professionisti di azzerare i costi e il tempo speso improduttivamente per gli spostamenti, aumentando quindi la redditività del proprio lavoro.

Le attività che possono essere svolte in videoconferenza sono numerose e disparate:

  • Riunioni virtuali con colleghi, clienti, fornitori, consulenti, agenti
  • Telelavoro con condivisione di presentazioni, documenti,tabelle, grafici, etc.
  • Colloqui in video per la selezione del personale
  • Seminari virtuali (webinar) con possibilità di interazione dei partecipanti
  • Eventi o presentazioni online: promozionali, informativi, tecnici
  • Corsi di formazione a distanza in aule virtuali
  • Collegamento audio-video con interpreti
  • Teleconsulenza, teleassistenza, telesorveglianza

La Videoconferenza HD offre la possibilità di svolgere riunioni di lavoro senza doversi spostare dal proprio ufficio o abitazione. Di conseguenza, oltre al vantaggio di far risparmiare alle aziende tempo e denaro per le trasferte, la videoconferenza limita anche l’utilizzo dei mezzi di trasporto. Ciò riduce le emissioni nocive di CO2 nell’atmosfera, contribuendo alla salvaguardia ambientale. Già nel 2008 un articolo apparso sul quotidiano La Repubblica riportava un appello dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC, il foro intergovernativo sul mutamento climatico, formato nel 1988 da due organismi delle Nazioni Unite) ad utilizzare la videoconferenza per limitare i viaggi in aereo. Ogni anno, infatti, gli aeroplani emettono 700 milioni di tonnellate di CO2 nell’atmosfera.

Clicca qui per leggere l’articolo

Dispositivi utilizzabili

Per partecipare ad una videoconferenza è possibile utilizzare qualsiasi dispositivo:

  • Personal computer o laptop
  • Tablet
  • Smartphone
  • Sistemi di videoconferenza H.323/SIP
  • Telefoni fissi e cellulari (collegamento in solo audio)

La risoluzione video è tanto migliore quanto maggiore è la banda disponibile per il collegamento internet del dispositivo. Ad esempio per la definizione video standard occorrono almeno 348kb, mentre per l’alta definizione almeno 1Mb. Un altro fattore che influenza la qualità delle immagini, sia come risoluzione sia come fluidità dei movimenti, è la potenza della CPU: apparati con capacità di calcolo maggiore riescono a processare i flussi video più velocemente e quindi garantiscono una qualità complessiva più elevata. Nel caso si utilizzi un pc, un tablet o uno smartphone, occorre ridurre il numero di applicazioni che girano sul dispositivo durante la videoconferenza, per non sottrarre risorse alla CPU.

I nostri servizi cloud di videoconferenza professionale possono essere utilizzati con i sistemi operativi Windows, Mac OSX e Linux su personal computer e iOS e Android su tablet e smartphone. Per i pc sono disponibili client software gratuiti che si auto installano al primo accesso al portale di servizio su internet oppure plug-in che permettono di svolgere la videoconferenza totalmente all’interno del web browser. Per i tablet e gli smartphone sono disponibili app gratuite scaricabili da Apple Store o Google Play.

I sistemi di videoconferenza standard H.323/SIP, chiamati anche endpoint o codec, sono generalmente presenti nelle aziende che dispongono di sale appositamente predisposte per la videoconferenza di gruppo. Con i nostri servizi di videoconferenza è possibile utilizzare endpoint di qualsiasi marca e modello: Avaya, Cisco, Huawei, Lifesize, Polycom, etc. Se gli endpoint sono collegati su reti IP private potrebbe essere necessario modificare la configurazione di eventuali Firewall o NAT per consentire il collegamento al cloud.

Se le periferiche audio-video del pc con cui si partecipa ad una Videoconferenza HD non sono qualitativamente soddisfacenti, è possibile utilizzare dispositivi esterni come webcam HD e speakerphone di livello professionale. Questi dispositivi sono facilmente reperibili nei negozi di informatica o sugli online store.

Speakerphone
E’ consigliabile non utilizzare il microfono integrato nel pc perché, non essendo concepito per l’uso professionale (ad esempio non è dotato di cancellatore d’eco) può provocare il rientro della voce attraverso gli altoparlanti. Se durante la videoconferenza il pc viene usato da una sola persona, è sufficiente utilizzare una normale cuffia con microfono come quelle consigliate per le chiamate Skype. Se invece si usa il pc come postazione per più persone, è necessario dotarsi di uno speakerphone: un dispositivo professionale da tavolo usato per le conference call che integra microfono e altoparlante. Lo speakerphone, collegato al pc via USB, consente alle persone di parlare e ascoltare comodamente sedute davanti al pc.

Webcam HD
Per migliorare la qualità della propria trasmissione video è possibile collegare, via USB, una webcam HD esterna con risoluzione HD 1080p, codifica video H.264, correzione automatica in condizioni di scarsa illuminazione, controlli PTZ per panoramica, inclinazione e zoom.

Scelta della tecnologia per il servizio di Videoconferenza

Vidyo è un’azienda americana leader mondiale nella Videoconferenza HD. La sua pluripremiata tecnologia ha fatto registrare negli ultimi anni le più importanti innovazioni nel campo della Videoconferenza HD in cloud, avendo esaltato la qualità video ottenibile sui normali strumenti di lavoro come personal computer, tablet e smartphone che le persone usano quotidianamente per le proprie attività professionali.

Questa nuova prospettiva, che alla Vidyo chiamano Personal Telepresence, ha permesso la diffusione della Videoconferenza HD professionale al di fuori delle sale aziendali appositamente equipaggiate con sistemi di videocomunicazione H.323/SIP e al di fuori delle reti private con garanzia di qualità di servizio.

Per permettere a tutti di beneficiare della Videoconferenza HD professionale anche con dispositivi di uso comune come pc, tablet o smartphone e con qualsiasi collegamento internet cablato, wireless o sulle reti mobili 3G/4G, Vidyo ha implementato soluzioni innovative quali:

  • utilizzo integrale del codec video scalabile H.264 SVC
  • monitoraggio real-time della qualità della rete e delle risorse di CPU dei dispositivi
  • codifica audio/video effettuata dai singoli terminali invece che dalle tradizionali MCU

In particolare, l’eliminazione delle costose MCU (Multipoint Control Unit) ha permesso di eliminare anche i ritardi (oltre 200 ms) che degradavano la qualità e fluidità delle immagini durante le sessioni di multi-videoconferenza. Con la tecnologia Vidyo, quindi, la trasmissione del flusso video si adatta in tempo reale alle condizioni della rete e del singolo dispositivo, in modo da garantire costantemente la migliore qualità possibile a ciascuna postazione collegata in videoconferenza.

Pexip è un’azienda norvegese nata con il proposito di rivoluzionare il lavoro di gruppo nelle organizzazioni, grazie alla collaborazione visuale in web conference. L’idea è che in un’azienda moderna, ciascun utente dovrebbe avere una propria sala riunioni virtuale esattamente come ha una casella e-mail e un telefono.

La tecnologia Pexip rende facile e intuitiva la collaborazione a distanza, grazie all’accesso dal browser e a strumenti di condivisione di contenuti come documenti, fogli di calcolo, presentazioni, etc.

Molto utile è la possibilità di far partecipare alle sessioni di web conference anche utenti Skype for Business.

E’ inoltre garantita l’interoperabilità con qualsiasi sistema di videoconferenza H.323/SIP dei leader di mercato: Avaya, Cisco, Huawei, Lifesize, Polycom, etc.

Lifesize è un’azienda americana leader mondiale nella produzione di sistemi di videoconferenza H.323/SIP. Con l’avvento della tecnologia cloud, Lifesize è stata tra i primi a proporre la Videoconferenza HD come servizio gestito (Video as a Service) accessibile su Internet.

Il modello cloud offerto da Lifesize estende alla videoconferenza una modalità di accesso ai servizi già diffusa in altri ambiti IT, con benefici in termini economici e gestionali. Le infrastrutture per la Videoconferenza HD sono complesse e la loro continua evoluzione, sia per l’aggiunta di nuove funzionalità che per garantire la piena interoperabilità con soluzioni di terze parti, comporta continui e consistenti aggiornamenti. Lifesize con il cloud si fa carico di questa complessità, grazie alla propria esperienza nello sviluppo di soluzioni innovative per la videocomunicazione e la collaborazione a distanza.

Uno degli obiettivi principali del cloud di Lifesize è la “connected experience” ovvero la possibilità di accedere alla videoconferenza da qualsiasi postazione (meeting room, pc o dispositivo mobile) e da qualsiasi connessione Internet: fibra, xDSL, 3G o 4G.

Il cloud di Lifesize offre all’utente un’esperienza di Videoconferenza HD semplice e unificata, a prescindere dal tipo di device utilizzata: le funzionalità presenti nella meeting room sono presenti anche nel client mobile e nel client pc, con un’interfaccia utente che anche nella grafica rimane costante e intuitiva.

StarLeaf è un provider inglese, leader mondiale nei servizi di Videoconferenza HD in Cloud, che offre una vasta gamma di soluzioni per la videoconferenza unendo terminali software ed hardware per sale riunioni, personal computer e dispositivi mobili. Le comunicazioni nel cloud StarLeaf sono estremamente sicure in quanto i flussi audio-video-dati vengono criptati.

StarLeaf facilita al massimo l’utilizzo della videoconferenza e l’interoperabilità con i tutti i sistemi H.323/SIP presenti sul mercato e con Skype For Business.

Tutti i prodotti e servizi di StarLeaf garantiscono la possibilità di collegarsi videoconferenza punto-punto e multi-punto con qualsiasi sistema di altri vendor:

  • Skype for Business / Microsoft Lync
  • Avaya
  • Cisco
  • Huawei
  • Lifesize
  • Polycom

Il cloud di StarLeaf è basato su una rete globale estremamente affidabile, efficiente e con elevate prestazioni.

La suite di servizi HDC VIDEO permette di scegliere la tecnologia, Lifesize, StarLeaf, Pexip o Vidyo per la Videoconferenza HD in cloud. Tutte le piattaforme offrono l’accesso al servizio da qualsiasi tipo di rete, con qualsiasi dispositivo (pc, tablet, smartphone, telefoni fissi e cellulari) e interoperano con qualsiasi sistema di videoconferenza H.323/SIP presente sul mercato.

La scelta della tecnologia dipende principalmente dal contesto operativo.

Lifesize
Per un’azienda che già dispone di un numero consistente di sistemi di videoconferenza H.323/SIP o che intende attrezzare diverse sale con questi apparati (detti codec o endpoint) è preferibile la tecnologia Lifesize in quanto nata e sviluppata all’interno dello standard H.323/SIP. In questo scenario la Videoconferenza HD sarà prevalentemente destinata ad un uso di gruppo nelle sale riunioni equipaggiate con un codec collegato ad un grande display (o ad un proiettore) ed eventualmente anche ad un impianto audio.
Il caso tipico di applicazione è un’azienda con più sedi dislocate sul territorio e collegate attraverso una rete IP privata con prestazioni garantite. In ogni caso è garantito l’accesso al servizio di videoconferenza anche da internet, per mezzo di pc e dispositivi mobili.

Vidyo
Per un’azienda che vuole portare la videoconferenza sulle scrivanie dei singoli utenti o che ne prevede l’utilizzo anche quando le persone sono fuori ufficio e si collegano con dispositivi mobili, è preferibile la tecnologia Vidyo in quanto espressamente ottimizzata per la videoconferenza attraverso internet. In questo caso, infatti, i collegamenti internet possono essere i più vari e disparati e la qualità delle videoconferenze può essere influenzata negativamente da vari fattori legati alla rete come ritardo, jitter e scarsità di banda. La tecnologia Vidyo, grazie a sofisticati algoritmi di compressione video e alla misurazione in tempo reale dei parametri qualitativi della videoconferenza, permette ad ogni utente di ottenere la migliore qualità video possibile, in funzione del dispositivo utilizzato e del collegamento di rete disponibile al momento. In ogni caso è garantito l’utilizzo di sistemi di videoconferenza H.323/SIP e di apparati telefonici.

StarLeaf
Le soluzioni StarLeaf si pongono idealmente nel mezzo tra i due contesti operativi illustrati sopra. Offrono infatti sia sistemi di videoconferenza di gruppo H.323/SIP, sia client software per personal computer e app per i dispositivi mobili. Inoltre garantiscono la massima interoperabilità e facilità di collegamento con i sistemi di videoconferenza H.323/SIP di qualsiasi altro vendor, nonché con le soluzioni Skype for Business / Microsoft Lync. Punti di forza distintivi di StarLeaf sono la sicurezza delle comunicazioni, che vengono criptate, la grande affidabilità e le elevate prestazioni della rete su cui è basato il cloud.

Pexip
La tecnologia Pexip è particolarmente orientata al lavoro collaborativo attraverso la web conference. Un’azienda che ha bisogno di far collaborare on-line gruppi di utenti che risiedono in sedi diverse, troverà nella tecnologia Pexip una soluzione efficace e di facile utilizzo. La possibilità di far partecipare alle web conference anche utenti Skype for Business rende facile e immediata anche la collaborazione con chi utilizza la soluzione di videoconferenza di Microsoft. La tecnologia Pexip è interoperabile anche con i sistemi di videoconferenza H.323/SIP di qualsiasi marca e modello.

I nostri esperti sono sempre a disposizione per analizzare le esigenze dei clienti e per una dimostrazione gratuita delle tecnologie di Videoconferenza HD Lifesize, Pexip, StarLeaf e Vidyo. E’ sempre possibile provare gratis i servizi di videoconferenza per valutare la soluzione più adatta ai vari scenari operativi.

Differenza tra Skype e un servizio professionale

Skype è un servizio gratuito nato per le chiamate audio attraverso internet e destinato all’utenza domestica, tipicamente utilizzato per le telefonate e la chat con amici e parenti. Successivamente è stata aggiunta la funzionalità di videochiamata di gruppo, anch’essa gratuita ma con pesanti limitazioni sul tempo di utilizzo. A prescindere da queste limitazioni, già molto penalizzanti per chi deve usare la videoconferenza per lavoro, la fondamentale differenza tra Skype e un servizio professionale risiede nella qualità delle comunicazioni audio-video, nella sicurezza e affidabilità del servizio, nelle funzionalità per la collaborazione a distanza, nella possibilità di registrazione e trasmissione in streaming delle videoconferenze. Inoltre, Skype non supporta il collegamento con tutti i sistemi standard H.323/SIP, cioè con gli apparati utilizzati dalle aziende che dispongono di sale attrezzate per la videoconferenza di gruppo.

Credenziali per l’accesso al servizio di Videoconferenza

All’attivazione della sala virtuale, il nostro servizio assistenza invia all’intestatario una mail con il link alla sala e Username/Password per l’accesso e il controllo delle videoconferenze. Per invitare gli ospiti a partecipare ad una videoconferenza, l’intestatario deve inviare ai suoi ospiti il link alla sala ed il PIN di accesso se lo ha attivato.
In caso di smarrimento delle credenziali di accesso, l’intestatario di una sala virtuale di videoconferenza può richiederle al nostro servizio di assistenza, scrivendo una mail all’indirizzo assistenza@hd-conference-call.it dalla stessa casella mail riportata nel contratto di servizio.
L’intestatario di una sala virtuale di videoconferenza può modificare ogni volta che lo desidera la password di accesso e link alla sala.

Organizzare o partecipare ad una Videoconferenza

Per organizzare un video meeting, l’intestatario della sala virtuale può inviare una mail agli ospiti, indicando la data e l’ora di inizio della conferenza, il link alla sala e il PIN di accesso se attivato. E’ consigliabile indicare anche l’argomento che verrà discusso in videoconferenza e se è prevista la registrazione.

Per partecipare ad una video meeting da pc è sufficiente cliccare sul link alla sala virtuale ricevuto nella mail di invito, inserire il proprio nome ed eventualmente il PIN di accesso se richiesto. La prima volta che si accede alla sala può essere richiesta l’installazione del client software di videocomunicazione oppure, in alternativa, si può partecipare alla videoconferenza direttamente dal web browser.

Per collegarsi in videoconferenza con un tablet o uno smartphone occorre scaricare l’app gratuita disponibile per iOS e Android.

  • VidyoMobile è l’app per il servizio in tecnologia Vidyo
  • Lifesize Cloud è l’app per il servizio in tecnologia Lifesize
  • StarLeaf Breeze è l’app per il servizio in tecnologia StarLeaf

Le app sono scaricabili da Apple Store e da Google Play.

Per collegarsi con un sistema H.323/SIP si utilizza il telecomando in dotazione con l’apparato. Se la sala virtuale di videoconferenza a cui collegarsi è presente nella rubrica del sistema è sufficiente selezionarla e premere il tasto di chiamata. Se invece la sala non è presente in rubrica occorre digitare l’indirizzo IP di accesso al cloud e attendere le istruzioni audio per inserire il codice della sala e l’eventuale PIN di accesso.

Costo del servizio di Videoconferenza

Le sale virtuali di Videoconferenza HD non hanno costi di attivazione né per l’abbonamento annuale né per l’utilizzo in pay-per-use.
Nel caso di sottoscrizione di un abbonamento annuale, la sala virtuale di Videoconferenza HD viene lasciata in prova gratuita per 30 giorni. Se il cliente non è soddisfatto del servizio, può disdire l’abbonamento con una semplice telefonata o una mail entro il trentesimo giorno dall’attivazione della sala, senza pagare nulla.
Si paga per il servizio di collegamento in Multi Videoconferenza HD cioè la possibilità di riunire più utenti o postazioni in una sala virtuale.
Vi sono tre possibilità di acquisto del servizio di Videoconferenza HD: abbonamento annuale oppure pay-per-use giornaliero o orario. Nei primi due casi non vengono conteggiati i costi per le singole videoconferenze in quanto è possibile svolgere un numero illimitato di videoconferenze durante il periodo di validità della sala virtuale. Nel caso dell’abbonamento si paga un canone annuale anticipato. Per il pay-per-use occorre acquistare online i pacchetti pre-pagati, giornaliero oppure orario.
Il costo del servizio di Multi Videoconferenza HD è a carico dell’intestatario della sala virtuale sia nel caso di abbonamento che di pay-per-use.

Funzioni disponibili durante la Videoconferenza

Durante la videoconferenza, ciascun partecipante può controllare e gestire autonomamente i propri dispositivi audio e video: microfono, altoparlanti, webcam o telecamera. Ad esempio si possono regolare i livelli del volume in ingresso e in uscita. Tuttavia l’intestatario della sala virtuale può decidere di assumere in qualsiasi momento la regia della videoconferenza, bypassando i controlli a disposizione dei singoli utenti. Ad esempio può silenziare i microfoni di tutti i partecipanti.
Durante la videoconferenza, ciascun partecipante può condividere contenuti dal proprio pc: desktop, presentazioni, documenti, fogli di calcolo, immagini, etc. E’ possibile condividere contenuti anche da un sistema di videoconferenza H.323/SIP, collegando un pc all’apparato tramite l’interfaccia VGA.
L’intestatario della sala virtuale di Videoconferenza HD può attivare in qualsiasi momento la registrazione del meeting che, successivamente, resta disponibile sul cloud per la visione in streaming. Quando inizia e termina la registrazione, i partecipanti alla videoconferenza vengono avvisati automaticamente.

In una videoconferenza possono esistere diverse modalità di visualizzazione dei partecipanti, ciascuna delle quali influisce sul modo in cui vengono distribuiti i riquadri sullo schermo, che in ogni caso sono al massimo 8.

  • Self View: vedere se stessi in uno dei riquadri, in modo da controllare come viene ricevuta dagli altri la trasmissione del proprio video.
  • Presenza continua: suddividere lo schermo in riquadri, ciascuno assegnato ad un partecipante, fino ad un massimo di 8. In caso di numero di partecipanti maggiore di 8, gli ulteriori partecipanti appaiono, uno alla volta, quando prendono la parola, andando a sostituire ad uno dei riquadri precedentemente occupati da altri.
  • Parlatore corrente: vedere a pieno schermo solo la persona che sta parlando al momento.
  • Relatore: vedere sempre e soltanto il relatore, senza poter interloquire con altri. Questa modalità, non modificabile dai singoli partecipanti al contrario delle precedenti, viene generalmente utilizzata per eventi caratterizzati da una comunicazione uno-a-molti, ad esempio nelle aule virtuali per la formazione a distanza.

Disponibilità del servizio di Videoconferenza

Con la formula di acquisto in abbonamento annuale, il servizio di Videoconferenza HD è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 senza bisogno di prenotazione e senza limite sul numero di videoconferenze.
Con la formula pay-per-use giornaliera, il servizio di Videoconferenza HD è disponibile per 24 ore dall’attivazione della sala virtuale, senza bisogno di prenotazione e senza limite sul numero di videoconferenze. Con la formula oraria, la disponibilità è di 1 ora e il collegamento avviene tramite un nostro operatore.
Le videoconferenze in abbonamento non hanno limiti di tempo. Una videoconferenza in pay-per-use può durare al massimo 24 ore.
In una sessione di Videoconferenza HD possono essere contemporaneamente collegate fino a 400 postazioni. Tuttavia, le singole sale virtuali hanno una capienza limitata e il numero massimo di postazioni contemporanee (es. 25) dipende dal tipo di contratto sottoscritto.

E’ possibile accedere al servizio di Videoconferenza HD in cloud tramite collegamenti internet cablati, wireless e dalle reti mobili 3G/4G/5G. Per l’alta risoluzione video, ogni postazione collegata in videoconferenza deve disporre di una banda di almeno 1Mb in trasmissione e in ricezione. Con disponibilità di banda inferiori la risoluzione video diminuisce. Per la risoluzione standard è sufficiente una banda di 384kb.

Se l’accesso al servizio di videoconferenza in cloud avviene da reti protette da firewall o in presenza di NAT (Network Address Translation) può risultare necessario apportare semplici modifiche di configurazione per consentire il corretto transito dei pacchetti. Per richiedere il documento tecnico di Configurazione NAT e Firewall, l’intestatario di una sala virtuale di videoconferenza può inviare una mail al nostro servizio di assistenza: assistenza@hd-conference-call.it dalla stessa casella mail riportata nel contratto di servizio. In taluni casi anche i pc possono essere protetti da un personal firewall o da un antivirus che impediscono le comunicazione audio-video o l’installazione/esecuzione di software. Anche in questo caso è possibile modificare la configurazione dei programmi di protezione o più semplicemente disattivarli per la durata della videoconferenza.

Sicurezza e Privacy delle Videoconferenze

L’intestatario della sala virtuale di Videoconferenza HD può bloccare l’accesso alla sala una volta che tutti gli ospiti si sono collegati. Ciò impedisce l’accesso ad altre persone, che potrebbero aver ricevuto il link alla sala per una videoconferenza svolta precedentemente. La sala virtuale può restare bloccata anche dopo la conclusione della videoconferenza. In tal caso però l’intestatario dovrà ricordarsi di aprirla alla videoconferenza successiva. In alternativa alla chiusura della sala è possibile attivare un PIN di accesso. Il PIN può essere modificato ogni volta che si desidera: in questo modo per ogni videoconferenza si può attivare un PIN diverso.
Ciascun partecipante alla videoconferenza ha la possibilità di interrompere, ogni volta che lo desidera, la trasmissione del proprio audio o video. Silenziare il proprio microfono è particolarmente consigliato in caso di rumori esterni che vengono captati e che possono disturbare l’ascolto da parte delle altre persone collegate. Anche se non si trasmette alcun segnale audio e video si resta comunque visibili nell’elenco dei partecipanti alla videoconferenza.
Per verificare quali persone/postazioni sono collegate ad una videoconferenza è disponibile l’elenco dei partecipanti in tempo reale. Nell’elenco compaiono anche i partecipanti che hanno l’audio e/o il video disattivato.

Consulenza Gratuita

Con la compilazione di questo modulo autorizzi il Trattamento dei tuoi Dati Personali in conformità a quanto previsto dal Regolamento UE/2016/679 (GDPR). In alternativa puoi chiamare il numero 06 622 05 843




Nome e Cognome*

E-mail*

Telefono

Azienda*

Richiesta*

Login e-commerce

Password dimenticata
ACQUISTA ON-LINE

Vuoi acquistare on-line?

Scopri tutti i servizi di Videoconferenza che puoi acquistare sul nostro e-commerce
ACQUISTA ON-LINE