Videoconferenza e Telefonia IP: previsioni di mercato EMEA 2016-2020

Uno studio pubblicato questo mese (giugno 2016) da IDC* fornisce previsioni di mercato 2016-2020 per l’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) riguardo ai prodotti di telefonia IP, videoconferenza e telepresence. Prendiamo spunto dallo studio, che indica la tendenza del mercato verso l’abbinamento tra i sistemi di videoconferenza e i nuovi servizi di videoconferenza cloud, per analizzare i vantaggi che le imprese possono ottenere da questi servizi.

* IDC è leader mondiale nell’ambito della ricerca di mercato nei settori dell’informatica e delle telecomunicazioni.

Tendenze del mercato della videoconferenza

Lo studio riporta le principali tendenze di mercato e offre anche consigli pratici per i vendor. L’analisi è corredata da una tabella di previsioni con ripartizione per area geografica su 29 paesi e regioni e per volume di vendita. Le previsioni per le attrezzature di videoconferenza e telepresenza forniscono anche una ripartizione dettagliata per tipologia.

Nuove opportunità nei servizi di videoconferenza cloud

La sintesi dello studio, per quanto riguarda la videoconferenza, è che sul mercato EMEA non c’è più molto spazio di crescita per la vendita di apparati on-premise. I vendor devono quindi cercare nuove opportunità di business nell’abbinamento degli apparati con i servizi cloud, tenendo a mente che i clienti oggi vogliono usare il meglio dei due mondi. L’offerta di servizi cloud innovativi, che siano anche interoperabili con i sistemi già installati nelle aziende, potrà infatti trainare anche la vendita dei prodotti.

Lo studio può essere acquistato dal sito IDC presso il seguente link:
http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=EMEA41518916

Il principale vantaggio dei servizi di videoconferenza cloud

Il cloud offre diversi vantaggi alle imprese ma il più evidente è sicuramente il risparmio. Grazie alla “nuvola”, un’azienda che vuole dotarsi di una soluzione per i meeting virtuali non ha più bisogno di acquistare hardware e software in quanto la videoconferenza è disponibile direttamente on-line come servizio ed è fruibile da qualsiasi tipo di terminale: pc, tablet, smartphone e sistemi H.323/SIP. Il cloud elimina quindi i costi fissi che diventano invece variabili in quanto legati all’andamento del business dell’impresa. Il costo è infatti determinato dall’uso effettivo dei servizi, dato che non occorre acquistare infrastrutture che potrebbero risultare sovradimensionate. Se occorre potenziare il servizio di videoconferenza, anche temporaneamente, ad esempio per un aumento del numero degli utenti o per gestire picchi di lavoro, basta semplicemente acquistare più account o più risorse per il solo periodo necessario.

Altri importanti vantaggi

Ulteriori vantaggi dei servizi di videoconferenza cloud, non meno importanti, sono i seguenti.

  • I tempi per l’attivazione dei servizi sono ridottissimi, dal momento che non ci sono infrastrutture da installare e collaudare.
  • Non occorre disporre di tecnici per la gestione e la manutenzione delle infrastrutture hardware e del software.
  • L’utilizzo della videoconferenza non è vincolato alle sale o alle postazioni aziendali ma si può accedere al servizio ovunque e con qualunque dispositivo, semplicemente autenticandosi con le proprie credenziali.
  • Le piattaforme di servizio sono costantemente controllate e aggiornate dal provider. Questo riduce al minimo i rischi di interruzioni di servizio e permette di utilizzare sempre la tecnologia di videoconferenza più aggiornata.
  • La sicurezza è maggiore in quanto il provider utilizza infrastrutture ridondate e distribuite e protette da sofisticati sistemi anti-intrusione.

CONOSCI I NOSTRI SERVIZI DI VIDEOCONFERENZA PROFESSIONALE IN CLOUD?
Prova subito gratis e senza alcun impegno d’acquisto: compila il modulo di richiesta prova gratuita e sarai ricontattato al più presto.
2016-10-12T17:49:12+00:00