Integrare la videoconferenza nel tuo sito web è un’operazione facile e a basso costo. Oggi, infatti, la videoconferenza è disponibile direttamente su Internet come servizio in cloud, senza dover acquistare piattaforme hardware o software e senza bisogno di tecnici per gestirlo. Se però è la prima volta che senti parlare di videoconferenza in cloud e vuoi sapere come funziona, ti consigliamo di leggere la guida prima di procedere nella lettura di questo articolo. 

Perché integrare la videoconferenza nel tuo sito web

Nell’era dell’informazione digitale, il sito web rappresenta il primo e più importante punto di contatto con i potenziali clienti. Chiunque voglia acquistare un prodotto o un servizio, oppure desideri semplicemente delle informazioni, prima di tutto farà una ricerca su Google e sceglierà di visitare le pagine più convincenti. A quel punto, ogni strumento in grado di facilitare il contatto con un operatore, aumenterà la probabilità che il potenziale cliente richieda un approfondimento e faccia quindi un primo passo verso l’acquisto. E quale migliore contatto di quello visivo? Integrare la videoconferenza nel tuo sito web può quindi assicurarti un notevole vantaggio competitivo sui concorrenti.

L’importanza del video nella comunicazione a distanza

Tendiamo a fidarci maggiormente di persone sconosciute quando possiamo guardarle negli occhi oltre che parlarci al telefono. Questo perché la comunicazione umana si basa non solo sulle parole ma anche e soprattutto sulle espressioni del viso, sulla postura, sul tono e sul ritmo della voce. Dunque il contatto visivo permette all’operatore di instaurare più facilmente un rapporto di fiducia con il potenziale cliente attraverso il sito web. Numerosi studi sul customer care dimostrano che i clienti si sentono più a loro agio nel parlare con gli operatori che possono vedere attraverso una webcam.

Casi di applicazione della videoconferenza integrata in un sito web

Quale che sia la tua attività, integrare la videoconferenza nel tuo sito web ti permetterà di fornire più efficacemente:

  • Informazioni
  • Consulenza
  • Assistenza

Ad esempio, un cliente che ha acquistato un prodotto potrà essere assistito in video da un operatore che gli fornisce le istruzioni per l’uso. Oppure una richiesta piuttosto elaborata potrà essere discussa in video con gli esperti per valutare la soluzione più adatta. Negli USA sono sempre più diffuse anche le applicazioni di teleconsulto nel settore sanitario.

Come integrare la videoconferenza nel tuo sito web

Naturalmente, fare videoconferenza attraverso il sito web deve essere un’operazione facile e immediata per chiunque.

In pratica, si devono garantire questi requisiti:

  • Niente software da installare sul PC
  • Attivazione con un semplice click
  • Nessun obbligo di registrarsi per ottenere una password
  • Utilizzo con PC, tablet e smartphone

Il nostro servizio HDC VIDEO garantisce questi requisiti e molto altro, ad esempio la possibilità di condividere dati e applicazioni durante la videoconferenza. Grazie al supporto WebRTC, la finestra di videoconferenza si attiva direttamente nel browser. E’ un servizio completamente basato sul cloud, quindi non devi acquistare alcun tipo di hardware o software. Inoltre, non dovrai modificare il tuo sito web e nemmeno inserire un plugin. Per includere la funzionalità di videoconferenza nel tuo sito web ti basterà semplicemente acquistare una licenza d’uso annuale del servizio.


videoconferenza nel tuo sito web