Qual è il miglior servizio di videoconferenza professionale disponibile oggi sul cloud?

Questa domanda ci viene rivolta spesso da IT Manager alla ricerca di un servizio che permetta di utilizzare la videoconferenza senza dover acquistare e manutenere apparati e piattaforme di servizio. Ma anche da piccoli imprenditori o comunque da utenti che si avvicinano per la prima volta alla videoconferenza e restano un po’ disorientati dalla molteplicità di offerte presenti sul mercato. In realtà, la scelta dipende soprattutto dalle esigenze e dai contesti operativi. La domanda corretta sarebbe quindi: “Qual è il miglior servizio di videoconferenza per le mie esigenze?

In questo articolo passiamo in rassegna i criteri più importanti per una scelta corretta. 

Se non hai mai avuto alcuna esperienza con un servizio di videoconferenza in cloud e vuoi sapere cos’è e come funziona, ti consigliamo di leggere la nostra guida ABC della Videoconferenza Cloud.

Sgombriamo il campo dai servizi gratuiti

Se ti stai chiedendo qual è il miglior servizio di videoconferenza professionale, avrai probabilmente già provato e scartato qualche servizio gratuito. I servizi gratuiti, infatti, sono generalmente pensati per un uso non professionale e non garantiscono:

  • affidabilità e sicurezza delle comunicazioni
  • disponibilità di funzioni avanzate
  • alta qualità audio e video
  • possibilità di utilizzo con qualsiasi rete e dispositivo

Inoltre non danno un’immagine molto professionale della tua azienda, soprattutto se li usi per le videoconferenze con i clienti.

Nel seguito di questo articolo esaminiamo quindi i criteri per scegliere il miglior servizio di videoconferenza per uso esclusivamente professionale.

Contesto operativo

Dando per scontate le caratteristiche di affidabilità, sicurezza e qualità del servizio, la prima cosa che devi valutare è il contesto operativo delle tue videoconferenze. I tre principali ambiti in cui si volgono i meeting a distanza sono:

  • sale riunioni
  • postazioni di lavoro
  • mobilità

Videoconferenza dalle sale riunioni

Le videoconferenze svolte in sale attrezzate sono generalmente di tipo manageriale. Sfruttano un unico apparato professionale (detto Codec o Room System) che dispone di telecamera mobile e microfono ambientale. Il Codec può inquadrare perfettamente le persone sedute al tavolo e trasmettere le voci dal microfono collocato al centro. Gli interlocutori remoti vengono visti e ascoltati attraverso un display (di solito fissato a parete) come in una trasmissione televisiva. Le videoconferenze si svolgono generalmente con altre sale riunioni. Se il tuo contesto operativo è principalmente questo, il miglior servizio di videoconferenza che puoi scegliere è quello che può essere usato anche con i Room System. Deve quindi supportare i protocolli standard H.323 e SIP che permettono agli apparati di comunicare tra loro indipendentemente dalla marca e dal modello. Deve anche consentire il collegamento con personal computer, tablet e smartphone, perché oggi non si può immaginare una videoconferenza ristretta alle sale.

Videoconferenza dalle postazioni di lavoro

Per le videoconferenze di tipo collaborativo è molto comodo restare seduti alla propria scrivania, utilizzando il pc anche per il collegamento audio/video. Se il tuo contesto operativo è principalmente quello del lavoro di gruppo, il miglior servizio di videoconferenza che puoi scegliere è quello che ti garantisce:

  • alta qualità della comunicazione anche dai pc
  • possibilità di collegare parecchie postazioni simultanee (multi-videoconferenza)
  • condivisione efficace di contenuti (schermate, documenti, fogli di calcolo, etc.)
  • semplicità di utilizzo
  • facilità e rapidità di collegamento
  • nessun obbligo per i partecipanti di registrare un account o installar